Guida ai puffi di Dota 2

Scommetti in tempo reale %torneo% con GG.bet Dota 2

Voices
4236


  • Users' choice №1⭐️
  • Extensive betting markets
  • Competitive odds
Promo Code TGG20
Voices
4101


  • Best choice for USA🇺🇸
  • In-Play Betting
Voices
3966


  • Best choice for France🇫🇷
  • Regular promotions and bonuses
Voices
3831


  • Extensive esports coverage
  • Streaming and statistics features
Promo Code LOOT
Voices
3696


  • For USA players🇺🇸
  • User-Friendly Interface
Voices
3561


  • Variety of Bet Types
  • A new bookmaker with fresh promotions
Benvenuto in una guida completa sugli account puffi di Dota 2. Tratteremo cosa sono, perché le persone li usano e tratteremo la grande domanda se il puffo è effettivamente consentito in Dota 2? Ora, prima di approfondire i dettagli completi su cos'è un account puffo, è molto importante notare che Dota 2 non è l'unico gioco in cui i giocatori scelgono di utilizzare account puffo. Sono stati una caratteristica di lunga data in altri giochi come League of Legends e Counter-Strike: Global Offensive (CS:GO).

Che cos'è un account puffo?

Si dice che il puffo sia iniziato in Warcraft II e abbia coinvolto giocatori esperti nella creazione di nuovi account per ingannare o giocare a giocatori meno abili, ed è rapidamente passato ad altri giochi come abbiamo menzionato sopra. Ora, per alcuni, può essere difficile individuare un account puffo in Dota 2. Sebbene ci siano alcuni vantaggi degli account puffo che saranno coperti a breve, ci sono principalmente problemi di cui ci si lamenta quotidianamente.

Al giorno d'oggi, per giochi come Dota 2, CS: GO e League of Legends, gli account puffi sono essenzialmente usati come secondi account per giocatori esperti. Questi giochi hanno tutti sistemi di classifica competitivi e, una volta che le persone hanno il loro account principale ad un livello elevato, utilizzeranno spesso un secondo account, noto come account puffo, in modo che possano entrare in partite contro avversari inizialmente di livello inferiore e avere alcuni giochi più facili. Ovviamente, qui c'è un grosso difetto in quanto ostacola l'integrità competitiva del sistema di classificazione e del gioco stesso. Ecco perché abbiamo iniziato a vedere gli sviluppatori di giochi introdurre elementi per ridurre la quantità di account puffosi che incidono sui giochi.

Puffo Dota 2

Il puffo è consentito in Dota 2?

Valve, gli sviluppatori di Dota 2, hanno preso molto sul serio la situazione dei puffi, che ora è un'offensiva bannabile, che è stata ampiamente accolta dalla community ma ha causato frustrazione ad alcuni. Questa modifica è stata introdotta nel marzo del 2023. In precedenza, Valve si era fortemente appoggiata al tentativo di rilevare gli account dei puffi e spostarli più rapidamente nel loro corretto MMR (sistema di classificazione basato sulle abilità), il che aveva contribuito a risolvere in qualche modo il problema, ma era causando ancora danni lungo il percorso, principalmente nei casi di puffo Dota estremo.

Come parte di questa iniziativa, Valve ha anche creato l'opzione per segnalare le persone per aver smurfing in Dota 2 nel gioco, qualcosa che in precedenza non era disponibile. Fino a questo punto, le persone dovevano semplicemente denunciare utilizzando la vaga opzione "abuso di matchmaking". È stato anche confermato che Valve sta creando una "piscina nascosta" separata per i sospetti puffi. Valve aveva inizialmente bandito manualmente gli account che erano stati sorpresi a puffare negli ultimi mesi e, per quelli che erano stati sorpresi a incrementare o vendere account, correvano anche il rischio di vedere banditi i loro account principali.

Anche se abbiamo menzionato la vendita di account, è un altro motivo per cui c'era un grosso problema relativo allo smurfing. Il gioco perde l'integrità competitiva quando i giocatori di livello più alto sono su account nuovi e giocano con avversari minori, ma la stessa integrità competitiva viene persa quando i giocatori di livello inferiore ottengono account di livello alto ma non sono abbastanza bravi per competere. Questo è esattamente ciò che accade con la vendita di account e perché in passato i giocatori di alto livello avrebbero avuto più account puffo di Dota 2. Il giocatore di alto livello otterrebbe l'account puffo in classifica mentre si diverte a partite più facili e poi lo venderebbe a coloro che non sono stati in grado di ottenere i gradi più alti. Una volta che il giocatore con il punteggio più basso si trova nell'account puffo classificato, diventa immediatamente dannoso per i suoi compagni di squadra nella playlist classificata.

Perché le persone puffano in Dota 2?

Come spiegato sopra, alcune persone utilizzeranno gli account puffi esclusivamente per ottenere alcuni giochi più facili e ottenere il ronzio e il divertimento dal dominare i giochi, qualcosa che non è facilmente realizzabile con livelli di abilità più elevati. È da qui che viene la rappresentazione negativa dello smurfing, poiché riduce l'integrità competitiva, rovina il gioco per i giocatori di livello inferiore ed è semplicemente visto come incredibilmente tossico. Tuttavia, ci sono alcuni motivi legittimi per cui le persone scelgono di utilizzare un account puffo che hanno un senso.

  1. È piuttosto comune vedere persone che usano account puffi per giocare con amici di livello inferiore. Sebbene questo abbia ancora i problemi di integrità competitiva che sono stati discussi in tutto, questa è una ragione più genuina. Sta diventando normale che nei gruppi di amici ci sia un amico che è molto abile e scala rapidamente il livello di abilità MMR. Dopo un punto, non potranno fare la fila e giocare con i loro amici. È qui che entra in gioco l'account dei puffi, poiché potranno giocare a questi giochi con i loro amici e alla fine aiutare a provare a classificarli, ma questo può anche rientrare nel "potenziamento", che anche Valve sta cercando di eliminare.
  2. Anche i giocatori professionisti usano frequentemente account di puffi, ma questo non è con l'obiettivo tossico di distruggere i giocatori di basso rango. Invece, questo perché il loro account principale sarà guardato da fan e avversari per tenere traccia di come si comporta il giocatore, quali eroi stanno usando e, ovviamente, da un livello competitivo professionale, non lo vuoi in ogni singola partita. Avere un nuovo account puffo anonimo per le masse per testare nuovi eroi, tattiche e stili di gioco può essere utile. Inoltre, il più delle volte, i professionisti mireranno a scalare l'MMR il più rapidamente possibile in modo che possano esercitarsi contro avversari di livello superiore. Ciò significa che l'impatto sui giocatori di livello inferiore è ancora presente, ma non sarà neanche lontanamente così grave come l'esperienza che hanno contro gli account puffi che rimangono di proposito in un rango inferiore per dominare le partite.
  3. Infine, alcune persone creeranno nuovi account puffi per rivalutare il proprio livello di abilità. Questo è fatto come un progetto, se vuoi, ma tieni presente che molto raramente porta a qualcosa. Spesso questo deriva dalla mentalità del giocatore che dovrebbe essere a un grado più alto di quello che è sul suo principale. Quindi creano l'account puffo e mireranno a raggiungere un grado più alto nel matchmaking e, se ciò viene raggiunto, l'account puffo diventa il loro account principale. Come accennato, questo spesso non ha successo e sarebbe molto meglio dedicare quel tempo all'account principale e migliorare come giocatore.

Puffo in Dota 2

Come creare un account puffo di Dota 2

Tieni presente che creando un account puffo rischi di essere bannato, non solo sull'account puffo ma anche sul tuo account principale. Detto questo, se vuoi conoscere il processo, consulta i passaggi seguenti.

  • Innanzitutto, dovrai creare un nuovo account Steam. Questo può essere fatto creando una nuova e-mail gratuitamente su qualsiasi client di posta elettronica di tua scelta. Dota 2 è gratuito, quindi non devi preoccuparti di acquistare il gioco sul nuovo account Steam.
  • Il secondo passaggio richiederà l'utilizzo di un numero di telefono univoco associato al tuo account Dota. Questo è un passaggio aggiuntivo che è stato introdotto prima che tu possa giocare partite classificate al fine di ridurre il numero di persone che creano account puffi.
  • Ora devi anche giocare 100 ore di partite non classificate prima di poterti mettere in coda nella playlist classificata. È disponibile un'opzione alternativa che arriva dopo aver giocato 25 partite, poiché un sistema determinerà quindi quante partite tra 0 e 100 devono essere giocate prima di poter calibrare l'account.
  • Il passaggio successivo del processo è calibrare l'account Dota 2. Questo viene fatto in 10 partite per il rango unico con prestazioni di ruolo. Questo MMR di calibrazione (il primo valore MMR che riceverai) ha un valore massimo, quindi non aspettarti di raggiungere il grado Divino poiché non è realistico da questo.
  • Dopo questo, l'account puffo sarà pronto per l'uso, ma come abbiamo già detto, devi essere consapevole che esiste la possibilità che l'account puffo e il tuo account principale vengano bannati.

Una nota aggiuntiva per quando stai configurando l'account puffo è qualcosa a cui ti verrà chiesto di rispondere la prima volta che apri Dota 2. Ti chiederà quanto sei esperto con giochi come Dota, vorrai affermare che sono inesperti con questi giochi e nuovi ad essi.

  • Blog
  • 9 gennaio 2022 / aggiornato: 09 gennaio 2022

    Lascia qui il tuo commento

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri